L'associazione
Territorio
Link
La discografia
Glossario
Pagina principale
Appuntamenti
e-mail

AMAVO UN AMORINO ascolta la canzone

 

Amavo un amorino e m'à lasciato
pareva un fiorelino di primavera
ed io sul Monte Nero con la Bandiera
spetai le sue notissie, ma non la vidi più.

Un giorno di licenza la incontrai
la vidi acompagnata da un sergentino
ella mi diede un sguardo così maligno
parèa volesse dirmi, di te non so che far.

Il giorno dopo la rincontrai
le domandai chi era quel sergentino
ella mi disse ch'era il suo carino
li aveva donato il cuore, e lasciarlo non può più.

Io ch'ero vestito da militare
levai la baioneta da la cintura
dicendo di nessuno nonò paura
liela piantai nel peto, questa sarà per te.

Ora son giovanoto, son rovinato
presto mi manderano a la riclusione
perdono mama mia del mal che ò fato
tropo l'amore è stato che mi à rodoto mal.


Informatori: Drezza Elda (Illasi 1931)

 

Per contattarci: canzoniere@canzonieredelprogno.it

 

 

 

Free website counter