L'associazione
Territorio
Link
La discografia
Glossario
Pagina principale
Appuntamenti
e-mail

 

Io parto per l'America


Io parto per l'America

parto col bastimento
parto e son contento
di non vederti più.
Quando sarai partito
ti troverai pentito,
ti troverai pentito
d'avermi abandonà.
Quando sarò in America

sposo un'americana,
la bela italiana
la lascio in abandon.
L'anello che mi hai dato
l'ho messo sotto i piedi,
oh bello se non credi
te lo farò veder,
Oh donna sei volubile

oh donna senza cuore,
tu mi giurasti amore
con grande falsità.
Oh dammi le mie lettere
oh dammi il mio ritratto,

l'amor con te vigliacco
non la farò mai più.
Io parto per l'America
chissà quando ritorno,
arrivederci un giorno
a far l'amor con te.

 

Note
Canto di emigrazione a contrasto

Informatore
Antonio Verlato (Soave, 1951)

 

 

Per contattarci: canzoniere@canzonieredelprogno.it

 

 

 

Free website counter