L'associazione
Territorio
Link
La discografia
Glossario
Pagina principale
Appuntamenti
e-mail

 

Le mondiriso

 

Le mondiriso i è in partensa
le mondiriso se ne va,
se la stagion si fa più calda
soto l'ombra la se ne va.

Passa uno passa l'altro
l'è passà el so inamorà
e la ghe geta bracia al colo
ed un bacino la gà donà.

E da lì da un po' di tempo
le mondiriso torna a cà,
e la ghe dise mama mia
mama mia mi son malà.

Se sei malata prendi il lume
prendi il lume e va dormir
che domatina ben bonòra
chiamare il medico ghe 'ndarò mi.

A la matina a le quatr'ore
su la porta de l'ospedal
e di un bianco fassoleto
comincia pianger e sospirar.

E la ghe dise signor medico
el me diga la verità
che gò la filia l'è malata
e no so miga che mal la gà.

La vostra filia l'è malata
l'è malata per amor
e la gà el mal dei nove mesi
in quel dei diese la guarirà.


Informatori: Dalle Ave Giuseppina (Cazzano di Tramigna, 1915)

 

Per contattarci: canzoniere@canzonieredelprogno.it

 

 

 

Free website counter