L'associazione
Territorio
Link
La ricerca
Glossario
Pagina principale
Appuntamenti
e-mail


STORIE DI NOMI ---- Mèrico

 

"Mah!! Te te ciamarè Amerìgo! "
"No,no ...Mèrico!"
"Va la', ...Amèrico, almanco"
"No ,no, Mèrico; proprio Mèrico, sono nato là, nel 1898.
Mio padre, Antonio Steccanella e mia mamma, Angela Lavagnoli, da Mezzane (VR) erano partiti, un anno prima, per il Brasile.


"Là ghè el cafè" e c'è bisogno di gente per lavorare, avevano sentito leggere la lettera che era arrivata da un parente del Vago, sì, perché da loro stessi non potevano leggerla,e così avevano preparato le carte, come tanti facevano allora.
E come tanti avevano trovato molto da faticare e capanne e deserto e miseria da masticare, proprio come a casa. Io porto il nome, ma in Mèrica ci sono stato poco, solo i primi 40 giorni… poi hanno detto ai miei genitori che lavoro non ce ne era più,raccolto tutto il caffè, basta, tutti a casa!

L'avventura grossa per me è stato sopravvivere sulla nave, chè mia madre non aveva latte e sul bastimento neppure ce n'era e ancora nessuno sa dire come ho fatto a resistere!
"Eh, quando non è l'ora..."
"Ma il nome mi ha portato fortuna! E così lo abbiamo voluto mettere anche alla mia nipotina, che poi è nata nel 1927… e che si chiama… lei sì, col nome giusto… Amèrica!

 

 

Per contattarci: canzoniere@canzonieredelprogno.it

 

Free website counter