L'associazione
Territorio
Link
La ricerca
Glossario
Pagina principale
Appuntamenti
e-mail


UNA GRANDINATA PUO' CAMBIARE LA VITA

Di sicuro, quella di Francesco Sella, classe 1924, nato a S.Mauro di Saline (VR), quinto di dieci figli.

La stagione agricola è stata rovinata dal maltempo, l'inverno si prospetta troppo duro, così prende una decisione difficile: si fa liquidare la sua parte di eredità, così poca che gli serve solo per comprare un biglietto di andata per Chambéry, Francia.


Un "caporale" di Moruri, il sig. Lonardoni, gli procaccia un lavoro di muratore.
Lui, contadino, sa far di tutto, mani d'oro.
Poca biancheria in valigia,in verità ci vuole mettere cose più indispensabili… casóla, metro, scalpello, filo a piombo, martello… così è sicuro che può cominciare subito a lavorare. Là vicino ci sono gli zii, già emigrati a fare i contadini e anche suo padre, in passato, era andato a far la stagione delle barbabietole, anche se solo per pochi mesi, da maggio ad agosto. Ora tocca a lui e parte un mattino con altri otto compaesani.

 

Sono tutti italiani, quelli che trova lì,vivono in baracche, a pranzo sono in 105, a riposare sono divisi in 4 dormitori.

Francesco lavora sempre, anche la domenica, qualche lavoretto extra per il prete,per guadagnare il più possibile, per mandare soldi a casa, per tornarci, a casa, il prima che può.

 

E' consentito spedire in Italia solo una certa cifra; la Francia esige che si spendano soldi anche lì…ma Francesco, mani d'oro, sa come praticare un buco, segreto, nel manico del suo martello… e lì … nasconderci i suoi risparmi !

 

Per contattarci: canzoniere@canzonieredelprogno.it

 

Free website counter