L'associazione
Territorio
Link
La discografia
Glossario
Pagina principale
Appuntamenti
e-mail

 

La bicicleta ascolta la canzone

 

Se te savessi Nina
che gusto se ghe prova
andare a la matina
fora de Porta Nova
ma con la bicicleta
e col manubrio in man
du colpi de gambeta
e se va lontan lontan.

Drin drin lontan se sente
la riva e la va via
la passa tra la gente
no' i sa cossa la sia,
saran le do rodele
o 'l son del campanel
'sti bei butei e butele
i va come un fringuel.

 

Note
Canzone di origine urbana
per l'avvento del biciclo

Informatore
Paolo Domenichini (Illasi, 1951)
Raccolta da V. Consoli a Garda nel 1966

 

Per contattarci: canzoniere@canzonieredelprogno.it

 

 

 

Free website counter